Ancora più interesse per Forestalia 2023

FORESTALIA 2023: UN BOSCO DI ENERGIA E GRANDI OPPORTUNITA’

A Piacenza Expo va in scena la settima edizione del salone agroforestale dal 27 al 29 ottobre 2023. In contemporanea con Apimell la mostra mercato internazionale di attrezzature per l’apicoltura, ed Buon Paese mercato del tipico rurale.

L’appuntamento per chi lavora nei boschi si rinnova e rilancia la propria proposta espositiva in un periodo di grande fermento per il settore. Da un lato la stretta energetica ha fatto ritornare di estrema attualità la filiera del legno. Mai come in questo periodo poi il settore può ambire a incentivi e sostegni finanziari in grado di sviluppare imprenditorialità ed estendere le buone pratiche forestali legate alla tutela ambientale.

Un momento di scelte che risulta oggi più che mai strategico per il comparto forestale: sull’Italia incombe la più grave questione territoriale e ambientale d’Europa, incendi e spopolamento stanno mettendo a dura prova i patrimoni vegetali e idrici.

I temi legati alla filiera energetica, al contrasto del dissesto geologico, alle buone pratiche di ingegneria naturalistica e alle nuove tecnologie per i lavori forestali, costituiscono il settore di principale interesse, sia della parte espositiva che di quella convegnistica della prossima edizione. Comparti come il movimento terra e la regimazione dei flussi idrici diventano sempre più interconnessi con la gestione forestale generando, dal punto di vista fieristico, nuovi comparti espositivi di interesse per il visitatore professionale di Forestalia.

Forestalia rimane l’unica manifestazione fieristica organizzata per l’arco appenninico e le aree interne italiane. L’edizione 2021 ha registrato visitatori prevenienti da 46 province e 9 regioni italiane.

Senza dimenticare di come la cultura forestale stia ritornando un tema di attualità nelle città con progetti per boschi urbani permanenti attraverso l’utilizzo preferibilmente di specie autoctone, più performanti nell’assorbimento dei principali agenti inquinamenti atmosferici e ad elevata resilienza nei confronti dei cambiamenti climatici e degli stress ambientali che caratterizzano gli ambienti urbani.

Un programma di valorizzazione del patrimonio boschivo quale risorsa ambientale, sociale ed economica e di creazione di una gestione forestale sostenibile trova in FORESTALIA 2023 la vetrina ideale per conoscere direttamente le soluzioni utili e i mezzi d’opera per i professioinisti.

Piacenza Expo, anche attraverso una innovativa proposta fieristica, si pone quindi come luogo ideale per ospitare un salone espositivo a valenza nazionale con appendici fuori confine rivolte ai paesi del Nord Europa interessati al mercato italiano.

Forte del successo delle ultime edizioni edizione del 2019 e del 2021 con diecimila visitatori a manifestazione, FORESTALIA 2023 si propone come il vero punto d’incontro per i produttori di attrezzature e macchinari forestali in un particolare momento storico dove riposizionarsi e cercare nuovi strumenti promozionali diventa decisivo.

Con il patrocinio di FEDERFORESTE, CNR IBE, CONAIBO e REGIONE EMILIA ROMAGNA la mostra, organizzata da Piacenza Expo, prevede un’area espositiva al coperto di 5000 mq. e un’area scoperta di 10.000 mq. per le dimostrazioni dal vivo.

FORESTALIA 27-29 ottobre 2023 PIACENZA www.forestalia.it        

Orario di Apertura: Venerdì e Sabato 9,30-18,00 Domenica 9,30-15,30.

Ingresso: € 10,00. Il biglietto consente la visita anche alle manifestazioni che si svolgono in contemporanea.